Un concerto all’insegna del nuovo disco di vecchi successi
?Symphonicities?, che fin dal titolo allude a ?Synchronicity? dei Police, è un disco di « greatest hits » simpaticamente rifatti in versione orchestrale. Si tratta di rifacimenti comunque originali ed accattivanti, oltre che di eccellente qualità musicale. Dalla riuscitissima « Next to you » con i violini a ?Englishman in New York? in versione swing con tanto di pizzicato a dare il contrappunto ritmico, fino a ?Every little thing she does is magic? con arpa e flauto, il disco è godibilissimo e così si preannunciano anche i concerti di questa tourné europea che, passando per Londra, Francoforte, Barcellona, Madrid, Milano e Firenze, si concluderà il 10 novembre a Roma. Pare che per la data del 30 settembre a Parigi per il momento ci siano ancora biglietti.
Sting – Symphonicities – Sting in « Every Little Thing She Does Is Magic »
Sting & The Royal Philharmonic Concert Orchestra
Palais Omnisports Paris Bercy?
8 Boulevard de Bercy – 12° arr. Paris

Trova dove su googlemaps

Metro
Bercy (linea 14)
Orario
20.00
Biglietti
Da 69,00 euro a 140.50 euro

Laisser un commentaire

0

Your Cart