Il grande regista giapponese crea Gosse de peintre, una mostra in cui parla ai grandi rivolgendosi ai bambini e invitandoli a pensare, sognare e a giocare
« Con questa mostra ho voluto dare una nuova definizione alla parola « arte » che fosse meno convenzionale, meno snob, più rilassata ed accessibile a tutti ». Di fatto Takeshi Kitano ha mantenuto il suo proposito e ha fatto un’operazione molto radicale trasformando l’esposizione in una sorta di Luna Park interattivo rivolto esplicitamente ai bambini. Noto in tutto il mondo come regista cinematografico (attualmente in corso una rassegna completa dei suoi film al Centre Pompodou), Kitano è di fatto un personaggio straordinariamente poliedrico capace di essere artista, comico, conduttore televisivo o attore. Tra i suoi multiformi interessi ci sono comunque essenzialmente due costanti che riemergono anche in questa mostra: da una parte l’interesse per la trasmissione della cultura e dall’altra una ricerca sul mondo dell’infanzia e sul suo rapporto con le immagini. Su questa base Kitano ha risposto all’invito della Fondazione Cartier costruendo un progetto in cui il pubblico è chiamato a partecipare e a condividere l’immaginario dell’artista. Gosse de Peintre è dunque un universo caleidoscopico da leggere a vari livelli ma soprattutto da esperire. L’iconografia è in parte riferita al lavoro cinematografico e artistico di Kitano, oltre che all’immaginario popolare legato all’infanzia, dalle fiabe alla satira fino al kitsch disneyano. Oltre ai quadri dell’artista che fungono da elemento decorativo, vi sono opere in movimento e svariate attrazioni volte ad interessare a a stimolare il pubblico più giovane invitandolo ad « entrare » nel gioco.
fondation.cartier.com
Beat Takeshi Kitano, 2009
Acrylique sur toile, 117 x 91 cm © Office Kitano Inc.
Exposition Beat Takeshi Kitano, Gosse de peintre, Fondation Cartier pour l?art contemporain, Paris, 11 mars ? 12 septembre 2010
Beat Takeshi Kitano
Acrylique sur toile, 100 x 80 cm, 2009 © Office Kitano Inc.
Exposition Beat Takeshi Kitano, Gosse de peintre, Fondation Cartier pour l?art contemporain, Paris, 11 mars ? 12 septembre 2010
Quall’allegrone di Kitano
Qui organizza una partita di pallone con i binocoli.
Gosse de peintre by Beat Takeshi Kitano
Fondation Cartier pour l’art contemporain
261 Bd Raspail 14° arr. Paris

Trova su Google Maps

Metro
Raspail ou Denfert-Rochereau (linea 4 o 6)
Orario
tutti i giorni dalle 11:00 à 20:00; martedì de 11:00 à 22:00; lunedì chiuso
Biglietti
intero 7,50 euro, ridotto 5 euro; gratis il mercoledì pomeriggio per i minori di 18 anni

Laisser un commentaire

0

Your Cart