Zuppa di cipolle gratinata
Mettete sul fuoco 1,5 litri d’acqua. Sciogliete il burro a fuoco dolce in una casseruola col fondo doppio, aggiungete le cipolle, l’aglio e l’alloro, bagnate con un bicchiere d’acqua, coprite e cuocete per circa 30′ mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno.
Aiutandovi con un setaccio, aggiungete la farina a pioggia semprre mescolando col cucchiaio e fatela imbiondiresenza che prenda troppo colore. Bagnate con l’acqua bollente, salate, mescolate e cuocete per altri 15′. Al termine, la zuppa può essere presentata con le cipolle semplicementeaffettate oppure passate.
Dividetela in quattro scodelle di gres o di terracotta da fuoco, in ognuna delle quali metterete poi una fetta di pane così che resti in superficie.
Ricoprite le fette col formaggio grattuggiato e, se piace, una spolverata di pepe. Gratinate in forno per 5′ e servite subito.
Per restare in superficie le fette di pane devono essere aggiunte all’ultimo momento, soprattutto se non è possibile infornare tutte le scodelle contemporaneamente.
Image da: www.epices-moi.com
Credit: Sale & pepe
Minestre e zuppe
Ingredienti
1 kg di cipolle sbucciate e affettate sottili, 4 fette di pane abbrustolito, 80 gr di gruyère grattuggiato, 50 gr di burro, 40 gr di farina, 1 spicchio d’aglio, 1 foglia di alloro, sale fino, pepe (facoltativo)
Trova tutte le ricette sul volume Parigi – Città del Gusto
Preparazione:10′ oltre a 5′ per rifinire
Cottura: 45′

Laisser un commentaire

0

Your Cart