Un bistrot classico a prezzi non allucinanti in zona chic
La settimana scorsa abbiamo cenato in un bistrot in Places des Victoires. Premesso che la zona è bellissima e molto elegante ci aspettavamo di essere maltrattati e derubati, come capita sovente quando si va nei locali dei quartieri alti, invece, miracolosamente siamo stati serviti cordialmente, abbiamo mangiato abbastanza bene ad un costo più che accettabile. Se poi aggiungiamo che il locale è un vecchio bistrot ristrutturato con le tipiche boiseries, gli specchi e le panchette in cuoi nero tipo treno di una volta l’evento ha quasi dello straordinario. Il parquet è addirittura originale così come il montacarichi che, aprendo un’impressionante voragine nel bel mezzo del locale, consente di accedere alla cantina. D’altro canto il buon livello di questo bistrot viene confermato dalla quantità di avventori, tra cui molti « habitués« , che arrivano dopo le otto e mezza. Per quanto riguarda il menù, non è sterminato, ma c’è comunque una buona varietà tra piatti tradizionali, insalatone e grandi tartines su pane nero. Buoni i piatti del giorno a base di pesce e le tartares guarnite da patatine fritte « veraci », ovvero tagliate a mano e non congelate. Ottima anche il gelato, crème brûlée e il tortino al cioccolato).
Bistrot Victoires
Bistrot Victoires
6 Rue La Vrillière, 1° arr. Paris?
Tel: 01 42 61 43 78?

Trova su Google Maps

Metro
Bourse o Pyramides (linea 7, 14, 3)

Laisser un commentaire

0

Your Cart