Nelle bellissime piazzette di Village Saint-Paul il week-end prossimo ci sarà un nuovo mercatino
Libri antichi, cartoline e stampe per passare qualche ora nella pace del bellissimo Village Saint Paul, un borgo antico nel cuore di Parigi. Dietro la Chiesa di Saint-Paul laddove, nel XIV secolo, re Carlo V, preferendo la rive droite all’ile de la Cité, fece edificare il suo palazzo, si sono conservate cinque splendide piccole piazzette tutt’ora immerse in un’atmosfera d’altri tempi. Come nel resto del cosiddetto marais, anche in questo quartiere i sontuosi palazzi nobiliari (hôtels particuliers) si alternano ad un’edilizia più popolare ma comunque antica, miracolosamente risparmiata dagli sventramenti ottocenteschi. A village Saint Paul si può accedere dall’omonima via oppure da rue Charlemagne. Il borgo si compone di una serie di piazzatte lastricate sulle quali si affacciano gallerie, negozi di antiquariato e un paio di bar piuttosto discreti. Il fatto che siano pedonali e un po’ appartate rispetto alle zone nevralgiche del commercio, rende queste corti, se non proprio solitarie, senz’altro straordinariamente calme, considerando anche che siamo non solo a poche centinaia di metri da Place de la Bastille e dal Lungosenna ma anche vicinissimi all’animato métro Saint-Paul.
www.levillagesaintpaul.com
http://thegiao2001.typepad.fr
Marché des Producteurs de Pays

Trova su Google Maps

Metro
Saint Paul (linea 1)
Orari
dalle 9.00 alle 20.00; domenica dalle 9.00 alle 19.00

Laisser un commentaire

0

Your Cart