Nel bellissimo Parc Floral un festival dedicato alle Americhe e al loro contributo alla musica « classica » di vario genere
Da Gershwin a Broadwa passando per il tango di Piazzolla, questo festival propone un viaggio attraverso i classici della musica del « Nuovo mondo ». Ecco il programma dettagliato per il mese di settembre.

Il CABARET IMMAGINARIO DI OSCAR STRASNOY
3 SETTEMBRE
Ensemble Zellig
Ivan Morane, regia
Daniel Gloger canto
Satie, Schoenberg, Weil, Ives, Kagel, Strasnoy?

APPALACHIAN SPRING
4 SETTEMBRE
Ensemble instrumental de Basse-Normandie
Jean Deroyer, direttore
Irina de Baghy, mezzo-soprano
Ives, Copland, Marquez

IL NUOVO MONDO
10 SETTEMBRE
Orchestre National d?Ile-de-France
Bernard Lemonnier, direttore
Marielle Nordmann, arpa
Bernstein, Rodrigo Dvorak

CELLO?S FOLIES
11 SETTEMBRE
Orchestre de Picardie
Arie van Beek, direttore
Sébastien Hurtaud, violoncello
Scarlatti/Chostakovitch, Weill, Friedrich Gulda

SERENATE SINFONICHE
17 SETTEMBRE
Orchestre à cordes de la Garde républicaine
Sébastien Billard, direttore
Raphaël Sévère, clarinettO
Aubert Lemeland, Copland, Korngold

AMERICAN FANTASY
18 SETTEMBRE
Orchestre d?Harmonie de la Garde républicaine
François Boulanger, direttore
Elena Rozanova, piano
Gershwin, Sousa, Leroy Anderson

PIAZZOLLA PER SEMPRE
24 SETTEMBRE
Trio Talweg
Tomas Gubitsch, CHITARRA
Dvorak, Piazzolla

I VIOLINI DI HOLLYWOOD
25 SETTEMBRE
European Camerata
Laurent Quénelle, direttore e violino
Sarah Nemtanu, violino
Barber, Hermann, Sarasate, John Williams, John Adams

www.classiqueauvert.fr
Festival Classique au Vert
Parc Floral de Paris
Davanti al Château de Vincennes
Av. de la Pyramide

Trova con Google Maps

Push up! – The grand day of quincy brown!
Metro
Château de Vincennes (linee 1)
Orario
Apertura parco 9.30-19.00
Ingresso parco
5 euro adulti; 2,5 euro dai 7 ai 26 anni; gratis per bambini sotto i 7 anni

Laisser un commentaire

0

Your Cart