Anche per il 2013 l?attesa è trepidante e i francesi non stanno più nella pelle per uno degli eventi più attesi dell?anno: la Festa della Musica.
L?entusiasmo che accompagna questa manifestazione da più di 30 anni è come sempre incontenibile e trasforma la capitale Parigi, ma anche l?intero Paese in un vero e proprio teatro a cielo aperto.

Promossa per la prima volta nel 1982 dal Ministro della Cultura, la Festa della Musica nacque come spettacolo gratuito di artisti e musicisti esponenti di ogni genere musicale, che furono invitati ad esibirsi nelle piazze, nelle strade, nei giardini, ma anche musei, ospedali e case di riposo della Francia.
Da allora la kermesse riscuote gran successo e molta popolarità nel Paese e nel mondo e anche quest?anno richiamerà migliaia di visitatori. Dilettanti, professionisti partecipano all?evento con passione e dedizione, dando vita ad un mix di buona musica tutta da suonare ed ascoltare. La Festa della Musica è stata talmente apprezzata che ha posto le basi per l?inizio un progetto Europeo che si è sviluppato interessando un po? tutto il continente.

Si presenta come una grande opportunità per artisti emergenti che hanno l?occasione di mostrare il proprio talento ad un vasto pubblico, confrontarsi con professionisti del settore, trasmettere la propria passione agli altri e fare proseliti nel campo della musica. Chiunque abbia voglia di visitare Parigi o qualsiasi altra località dell?Esagono nei prossimi giorni, non potrà di certo perdersi un evento come questo, che si terrà come ogni anno il 21 e il 22 Giugno.
Sia che vi troviate oltralpe per motivi di lavoro, di piacere o per frequentare corsi di francese in Francia, darete al vostro soggiorno un tocco in più, arricchendolo di un?esperienza meravigliosa tutta da vivere e da raccontare! Se invece state ancora pianificando il viaggio e non sapete con certezza quando partire, fatelo al più presto e cercate di trovarvi a Parigi in questo periodo.

Organizzate subito il vostro viaggio studio con l?aiuto di agenzie specializzate, che rapidamente e senza difficoltà studieranno tutti i dettagli per farvi trascorrere un viaggio fatto a regola d?arte. Siti e portali abbondano di occasioni da cogliere all?ultimo minuto, e smanettando sul web potrete visitarne alcuni come www.esl.it ad esempio: per le vostre vacanze studio in Francia, troverete qui facilmente ciò che cercate.

Tornando alla Festa della Musica: è la celebrazione di un?arte che coinvolge appassionati di ogni età e nazionalità, rappresentando un?occasione di aggregazione sociale che non ha eguali, dove trovano espressione non soltanto generi musicali diversi, ma anche gusti, stili, talenti, persino culture di ogni tipo, per uno straordinario evento dove ognuno può trovare il suo spazio e la propria occasione di mostrarsi agli altri in tutta libertà e spontaneità. Partecipate anche voi e lasciatevi travolgere da questa inebriante esplosione di vitalità e rigenerante energia, per un soggiorno in Francia che non dimenticherete.

Del resto se scegliete di frequentare corsi di francese all?estero, non esiste posto migliore che questo. Non solo in occasione della festa della musica, ma 365 giorni all?anno, perché la Francia sa regalare emozioni che difficilmente potrete trovare altrove: il piacere di visitarla, gustarla, assaporarla, non finisce mai perchè ogni angolo è in grado di regalare una suggestione diversa!

esl.it
Fête de la Musique

Laisser un commentaire

0

Your Cart