Il grande festival dell’autunno parigino

Dal 1972 questo festival basato sull’idea di multidisciplinarietà delle arti invita artisti e produce opere innovative
Fin dalla sua origine il « festival d’Automne » ha scelto di lavorare sull’incrocio delle arti plastiche, la musica ed il teatro, scoprendo ed alimentando così una ricerca artistica innovativa. Tra le pesonalità che si sono affermate sulla scena artistica, grazie anche a questo festival ci sono Cunningham, Strehler, Chéreau, Dunn, Foreman, Cage, Stein, Stockhausen, Kagel, Xenakis, Ashley, Trisha Brown, Meredith Monk, Bryars, Grüber, Garcia, Robert Wilson e molti altri. Per quanto riguarda l’edizione 2013 gli artisti « nuovi » prescelti sono: Philippe Quesne, Angélica Liddell per il teatro, Rebecca Saunders e Lucia Ronchetti per la musica, nonchè Marcelo Evelin per la danza. D’altro canto, Robert Wilson, da sempre uno dei padrini del festival, sarà presente con una riedizione di « Einstein on the Beach » al Théâtre du Châtelet, e con « The Old Woman » (con Baryshnikov e Willem Dafoe) al Théâtre de la Ville. Per la prima volta parteciperà anche il Théâtre du Soleil con la troupe di attori cambogiani che recitano « L?Histoire terrible mais inachevée de Norodom Sihanouk » in lingua khmer. Intrigante anche il programma musicale dedicato in parte al Sudafrica. Dalle formazioni tradizionali con grandi cori e sonorità molto intense a cose più legate alla ricerca contemporanea come il teatro di Brett Bailey, la danza di Nelisiwe Xaba e Mamela Nyamza e le ultime creazioni di Robyn Orlin e Steven Cohen. Molto atteso l’Ippopotamo, istallazione di grande effetto, di Jennifer Allora e Guillermo Calzadilla che sarà situata all’interno della Museo di storia naturale. Per ulteriori informazioni e per l’acquisto di biglietti consultare il sito www.festival-automne.com.
www.festival-automne.com
©Jennifer Allora & Guillermo Calzadilla
Porto Rico / Cuba
Mud, Whistle, Daily Newspaper, Reader
192? x 72? x 60?,
Installation View: « Always a Little Further » 51st International Art Exhibition, la Bienal di Venizia
Photo: Giorgio Boata – 2005
Courtesy the artist and Lisson Gallery
Einstein on the Beach – Philip Glass – Robert WIlson – Lucinda Childs – Théâtre du Châtelet
Festival d?Automne

Laisser un commentaire