Martin Parr in mostra

nel suo lavoro gli eccessi, le assurdità e la banalità del mondo occidentale
Le opere di Parr si distinguono per la loro vistosità, per la loro inventiva e per il senso dell’umorismo che le pervade. L’insieme dei soggetti costituisce una vera e propria ricerca antropologica sul mondo contemporaneo: le sue contraddizioni grottesche, la sua ipocrisia e il suo assoluto egoismo. Dal turismo di massa agli status symbol il lavoro di Parr insiste sui codici, sui segni e sui loro significati sociali mettendone in risalto la banalità. Oltre alle opere di Parr, questa mostra espone anche la collezione di cartoline dalla quale il grande fotografo ha tratto fonti ed ispirazione. Il tutto all’insegna di un’analisi documentaria del mondo contemporaneo nei suoi risvolti sociali ed individuali.
De la série “Luxury” © Martin Parr, Magnum Photos / Kamel Mennour
De la série “Small World”© Martin Parr, Magnum Photos / Kamel Mennour
Planète Parr
Jeu de Paume
1 place de la Concorde
8° arr. Paris

Trova dove su googlemaps

Metro
Concorde (linee 1, 8, 12)
Orario
mar 12.00 – 21.00; mer-ven 12.00 – 19.00; sab-dom 10.00 – 19.00
Biglietti
intero 6 euro, ridotto 4 euro

Lascia un commento