Il New Morning, locale “très cool”

buona musica in bel ambiente non turistico
E’ il locale che tutti vorrebbero avere sotto casa: un ambiente informale frequentato da gente di ogni genere accomunata dalla passione per il jazz e più in generale la musica leggera di qualità. Luci soffuse, arredamento post-industriale, un bel palco, una piccola pista da ballo circolare e posti a sedere su gradinate e ai tavoli intorno al bar che serve solo da bere. La programmazione è di livello eccellente, quindi si può andare anche alla cieca, anzi è un buon modo per conoscere ed apprezzare nuovi musicisti. Dopo la pausa estiva il New Morning riprende l’attività con una serie di concerti di vario genere. Si inizia con il funk urbano di CHLORINE FREE e FUNKY SKUNK, per poi continuare con il quartetto di Diego IMBERT, contrabbassista tra i più apprezzati in Francia. Al New Morning si sono esibiti tutti i grandi talenti del jazz e continuano a passare concerti di grande qualità anche se si tratta di gruppi emergenti. Prossimamente New York Ska Jazz Ensemble, Elodie Rama (che ha collaborato con gli Hocus Pocus), Antiloop e i grandissimi Cumbia Ya, una sferzata di emergia e sensualità latina nel grigio inverno parigino.
www.newmorning.com
Foto: © Peter Gabor
New Morning
New Morning
7 & 9 Rue des Petites Ecuries 10° arr Paris


Trova dove su googlemaps

Metro
Chateau d’eau (linea 4)
Orari
Apertura ore 20.00; concerti ore 21.00
Biglietti
A seconda del concerto; Tito Puentes 36,60

Lascia un commento