Festival Jazz a Saint-Germain-des-prés

due settimane per vivere di musica e cultura jazz
Il quartiere di Saint-Germain-des-Prés è stato la culla del jazz in Europa e da dieci anni questo festival intende non solo mantenere vitale questa tradizione ma anche mantenere l’attenzione alle novità e ai nuovi talenti. Quest’edizione del festival verrà aperta dal sassofonista Stefano di Battista accompagnato dal suo quintetto il quale si esibirà in anteprima e gratuitamente alla Fnac venerdì 13 alle 17:30 e poi lunedì 16 alle 20.30 al Théâtre de l’Odéon. In effetti, uno dei tratti caratteristici del Jazz Festival di Saint-Germain-des-Prés è il prestigio dei luoghi in cui si tengono i concerti: il Théâtre de l’Odéon, la chiesa di Saint-Germain-des-Prés, la biblioteca André Malraux, l’Hôtel Lutetia. D’altro canto, per fare in modo che gli eventi siano più aperti e partecipati, vi saranno svariati concerti gratuiti all’aperto, in Place Saint-Germain-des-Prés, o in luoghi come Starbuch’s Coffé e la Fnac. Il Festival jazz di Saint Germain des Prés è da sempre impegnato a promuovere i nuovi talenti e, per la sesta edizione consecutiva, propone una sezione dedicata al jazz “al femminile”. Tra gli artisti emersi (anche) grazie a questo festival, la cantante blues Nina Attal, Norah Jones (2002), Anne Ducros (2002), Yaron Herman (2005), Térez Montcalm (2007), Beat Assaillant (2007), Anne Paceo (2007), Ben l’Oncle Soul (2010), Portico Quartet (2010)…
L’intero programma può essere consultato sul sito indicato qui accanto.
www.festivaljazzsaintgermainparis.com
NINA ATTAL au NEW MORNING – STRANDED IN YOUR LOVE
LE FESTIVAL JAZZ à SAINT-GERMAIN-DES-PRÉS
Programma, orari e prenotazioni online al sito indicato qui sotto

Lascia un commento