Rodin disegnatore

Diversissima da quella plastica, l’opera grafica del grande scultore è di eccezionale bellezza e delicatezza
E’ uno degli scultori più conosciuti al mondo ed incarna il mito dell’artista romantico, ma i suoi disegni sono poco conosciuti e rivelano un altro aspetto della sua personalità. Tanto la scultura di Rodin è possente ed imponente, quanto i suoi disegni sono raffinati e delicati. Quasi che il disegno riguardasse la sfera più intima della vita, Rodin si lascia andare a suggestioni momentanee anziché puntare alla plasticità possente ed imperitura tipica della sua scultura. D’altro canto il disegno come mezzo in sè già consente di lavorare velocemente e di cogliere momenti effimeri, cosa che in nell’opera grafica di Rodin emerge in maniera preponderante. Di fatto i disegni di Rodin non sono solo funzionali alla scultura, al contrario, durante la sua maturità egli fu più che altro disegnatore e, nel 1903 espose a Berlino, dove fu ampiamente riconosciuta la modernità del suo stile. Questa mostra espone 300 disegni realizzati negli ultimi 30 anni della vita dell’artista.
www.musee-rodin.fr
Auguste Rodin
Femme nue dans ses voiles
© Musée Rodin – Photo : Jean de Calan
La saisie du modèle
Musée Rodin
79, rue de Varenne – 75007 Paris

Trova dove su googlemaps

Metro
Varenne (Ligne 13)
Orario
Tutti i giorni dalle 10.00 – 17.40; lunedì chiuso
Biglietti
7 euro intero ; 6 euro ridotto (13-25 anni) ; biglietto per il museo + la mostra 10 euro

Lascia un commento