La Didone di Cavalli

In partenariato con il Theatre des Champs Elysées.
La Didone di Francesco Cavalli ripresa da William Christie, il direttore d’orchestra che, negli ultimi trent’anni ha saputo rivalutare la musica barocca
Francesco Cavalli, compositore di primaria importanza che ha ispirato Lully e Scarlatti, viene fatto rivivere dal direttore d’orchestra e clavicembalista William Christie, che è stato uno vero pioniere della riscoperta della musica barocca in Francia. Allievo e continuatore dell’opera di Monteverdi, Francesco Cavalli era conosciuto e apprezzato alla corte di Francia dove ha composto Ercole Amante per le nozze di Luigi XIV.
La Didone fu rappresentata per la prima volta a Venezia nel 1641. Scritta dal famoso librettista Giovanni Francesco Busenello, essa riprende fondamentalmente la storia di Didone ed Enea narrata da Virgilio nell’ Eneide .
La composizione di Cavalli è molto ricca di dettagli e ancora vicina al teatro, da cui in seguito l’opera si distaccherà per divenire un genere a sè. E’ una tragedia dai forti contrasti, dove, come è tipico dell’età barocca, non si risparmiano i dettagli crudi, soprattutto quelli legati al sangue ed alla morte. Contrariamente alla tragedia francese, qui la morte viene letteralmente messa in scena ed esibita senza tralasciare gli aspetti più impressionanti. In questi termini la sfida del regista Clément Hervieu-Léger è stata quella di ricondurre tutta la ricchezza di quest’opera ad un racconto coerente e continuo senza tradirne la natura. Nel fare ciò egli ha scelto di tornare il più possibile al testo di Virgilio.
www.theatrechampselysees.fr
Photo©Pascal Gély
Photo©Pierre Grosbois
La Didone – Francesco Cavalli
La Didone di Giovanni Francesco Busenello musicata da Francesco Cavalli
Théâtre des Champs-Élysées
15 Avenue Montaigne
8° arr. Paris

Trova dove su google maps
Metro
Alma-Marceau
o Franklin-Roosevelt (linea 9)
Orari
12 aprile
14 aprile
16 aprile
18 aprile
20 aprile

19.30

Biglietti
140, 100, 70, 35, 10
Informazioni e prenotazioni
Théâtre des Champs-Elysées
15, avenue Montaigne
75008 Paris
Tél 0033 (0)1 49 52 50 50 de 11.00 alle 18.00
Sportello presso il teatro: 12.00 alle 19.00

Lascia un commento