Parigi nelle fotografie di Eugène Atget

Il museo Carnavalet presenta l’opera parigina di uno dei più celebri fotografi del 20° secolo, Eugène Atget
Questa mostra, visitabile gratuitamente il prossimo 19 maggio nell’ambito della Notte dei musei, propone una selezione di 230 fotografie realizzate a Parigi tra il 1898 e il 1927, riunisce delle immagini molto conosciute e altre assolutamente inedite. Si rivive un ritratto decisamente atipico della capitale, lontano dai cliché della Belle époque, Le strade di Parigi di un tempo, i giardini, i quais (le rive) della Senna, i vecchi negozi e gli umili mestieri ambulanti. Le fotografie di Atget rivelano quello che fu un tempo Parigi e ne fanno meglio comprendere l’attualità.

Agli inizi il fotografo autodidatta unisce paesaggi e motivi pittoreschi per venderli con modello agli artisti. Ma è quando decide di esplorare la reale essenza architettonica delle vie di Parigi che Atget diventa il fotograf di riferimento delle principali istituzioni come il musée Carnavalet o la Bibliothèque nazionale.

Una sala è dedicata alla collezione raccolta dall’artista Man Ray.
Questo album permette di riconoscere l’influenza che Eugène Atget ebbe sull’arte surrealista.

A fianco del celebre fotografo il museo carnavalet vuole far conoscere l’opera di Emmanuel Pottier, contemporaneo di Atget, certo meno conosciuto ma molto interessante esploratore della Parigi pittoresca.

Angle des rues de Seine et de
l?Échaudé, 6e arrondissement, mai 1924
Eugène Atget
Tirage sur papier albuminé mat
Paris, musée Carnavalet

Heurtoir à tête de lion, hôtel de la
Monnaie, quai Conti, 6e
arrondissement, septembre 1900
Eugène Atget
Tirage sur papier albuminé
Paris, musée Carnavalet

© Eugène Atget / Musée Carnavalet /
Roger-Viollet

Le foto di Eugène Atget e la musica di Duke Ellington
Eugène Atget, Paris
Musée Carnavalet / Histoire de Paris
23, rue de Sévigné 3° arr Paris

Trova dove su googlemaps

Metro
Saint Paul (linea 1)
Biglietti
Intero 7,50 euro
Ridotto: 6,00 euro
Orario
Tutti i giorni dalle 10,00 alle 18.00; chiusura il lunedì

Lascia un commento