Le meraviglie del Parco della Villette

Molti lo conoscono solo come spazio verde che circonda la Cité des Sciences et de l’Industrie, spesso chiamata « La Villette ». In realtà il Parc de la Villette è un’entità alquanto complessa nonchè molto interessante. Essa costituisce il contenitore che comprende e coordina un insieme eterogeneo di iniziative, di spettacoli, di ateliers e attività didattiche. Oltre ai 55 ettari di verde, il Parc de la Villette comprende le belle architetture che ospitano mostre ed attività, la splendida Grande Halle, antico macello riconvertito a spazio espositivo e una serie di altri spazi da esso gestiti più o meno direttamente. Tra queste la Cité de la Musique, alcuni interessanti locali musicali, la Géode ed altri spazi riservati al cinema, un’associazione attiva nell’ambito dell’arte circense e molto altro. Alla base del progetto c’è una concezione aperta e democratica della cultura come partecipazione e condivisione. Geograficamente il Parc de La villette si colloca tra Parigi e la prima banlieue: il suo intento è quindi quello di costituire uno spazio di socializzazione, laddove c’è da sempre una grave cesura.

Laisser un commentaire

0

Your Cart