Ma dove va il design svedese?
La mostra espone gli oggetti utili e/o decorativi di una trentina di designer svedesi contemporanei, molto diversi fra loro.
L’intenzione è di comprendere chi sia oggi in Svezia il precursore in materia di design e chi tra cento anni sarà considerato « tipicamente svedese » e resisterà al tempo e alle mode.
La mostra prende spunto dai famosi quadri degli artisti Karin Larsson (1859?1928) e Carl Larsson (1853?1919) che rappresentano il principale riferimento estetico in Svezia, se non lo stesso archetipo del design svedese.
I mobili e gli oggetti esposti hanno forma di animali in taglia reale (gruppo Front), c’è una lampada copia conforme del cervello del suo creatore Alexander Lervik o ancora un vaso di Ingrid Petrini fabbricato a partire da ricami e tubi alimentari metallici.
Quadro di Carl Larsson et sa femme Karin
Mais où va le design suedois?
Centre Culturel Suédois
Hôtel de Marle
11 rue Payenne
3ème arr.
Tel: +33(0)1 . 44788020
Fax: +33(0)1 . 44788027
Metro
Saint Paul o Chemin vert
Orario
mar 12-21,
da mer a dom 12-18
chiusura lunedì
Biglietti
Ingresso gratuito

Laisser un commentaire

0

Your Cart