L’età d’oro dell’Olanda

Da Rembrandt a Vermeer, più di centotrenta opere prestate dal Rijksmuseum di Amsterdam
Dipinti, acquarelli, opere grafiche, incisioni e anche qualche oggetto d’arte per rappresentare il XVII secolo in Olanda, ovvero uno dei momenti più interessanti di tutta la storia dell’arte. Durante questo secolo ricchissimo di scoperte ed innovazioni, i pittori olandesi si specializzariono in vari generi. Willem Claesz Heda e Pieter Claesz con le loro nature morte più o meno simbolicamente riferite alla vanità e alla fugacità dell’esistenza; Jan van Goyen, Jacob van Ruysdael o ancora Meindert Hobbema si cimentano in paesaggi realistici dal taglio sempre originale e molto diversi da quanto aveva prodotto la pittura rinascimentale; il celebre Jan Steen si specializza nella satira popolare, tanto che il suo nome è entrato nel linguaggio comune per indicare scene chiassose e confusionarie; Gerard ter Borch e Pieter de Hooch si dedicano alla rappresentazione dei costumi borghesi e paesani; Frans Hals diviene l’incontrastato maestro del ritratto, mentre Paulus Potter si dedica alla raffigurazione di animali.
Di fatto in questo panorama le grandi personalità come quelle di Rembrandt e di Vermeer non sono molto rappresentative, in quanto fu veramente tutto l’insieme della scuola olandese ad innovare radicalmente l’arte pittorica europea. Ciononostante questa mostra dedica particolare attenzione alla figura di Rembrandt e al suo ruolo di capostipite di un’epoca straordinaria. D’altro canto l’opera di Rembrandt con la sua potenza espressiva e i suoi chiaroscuri eccezionali, rimane eccezionale, ineguagliata e incredibilmente moderna.
NB: La Pinacothèque de Paris si trova attualmente in Place de la Madeleine (vedi scheda qui accanto) e non vicino alla Gare du Nord, come può ancora figurare su certe guide non aggiornate.
www.pinacotheque.com
Rembrandt Harmensz van Rijn. Portrait de son fils Titus, habillé en moine. 1660. Huile sur toile. Amsterdam, Rijksmuseum © Image Department Rijksmuseum, Amsterdam
Pieter de Hooch, Scène d’Intérieur avec une mère épouillant son enfant. 1658-60, huile sur toile, 52,5 x 61 cm, © Image Department Rijksmuseum, Amsterdam, 2009 / Exposition organisée en association avec le Rijksmuseum, Amsterdam
Rembrandt – Dutch Golden Age
L’Age d’Or hollandais. De Rembrandt à Vermeer
Pinacothèque de Paris
28, place de la Madeleine
8° arr. Paris

Trova su Google Maps

Questa mostra può essere visitata con una guida specializzata in storia dell’arte e che parla perfettamente l’italiano. Per informazioni aquarelleparis.fr.
Metro
Madeleine (linea 8, 12, 14)
Orario
tutti i giorni 10.30 – 18.00; notturno fino alle 21.00 tutti i primi mercoledì del mese;
Biglietti
intero 10 euro, ridotto 8 euro; NB acquistando online i biglietti sono più cari (11,50 e 9,50 euro ma consentono di evitare la fila)

Laisser un commentaire