100 magnifici disegni del rinascimento Italiano

LONDRA
British Museum
Una collaborazione eccezionale tre il British Museum e gli Uffizi di Firenze dimostra la crescente importanza del disegno durante il rinascimento. Sono esposti lavori di Leonardo da Vinci, Fra Angelico, Jacopo e Gentile Bellini, Botticelli, Carpaccio, Filippo Lippi, Mantegna, Michelangelo, Verrocchio e Tiziano.
Il 15° secolo segna un fondamentale cambiamento nello stile e nel pensiero artistico relativo all’uso del disegno preparatorio. Quello che poteva essere un sistema di raccolta dell’idea artistica diviene un nuovo approccio per artisti, architetti e scultori: la via ideale per la definizione delle forme della natura e della prospettiva.
Gli infrarossi e altre tecnologie utilizzate nel restauro delle opere permette oggi di comprendere come il disegno fosse strumento per la sperimentazione e l’esplorazione con una libertà spesso non riflessa nel lavoro finito. La mostra mette in evidenza le tendenze nella rappresentazione del movimento e nell’espressione delle emozioni, spesso ispirati dall’antichità classica.
Una opportunità unica per scoprire l’evoluzione del disegno che segna i fondamenti dello stile dell’alto Rinascimento di Michelangelo e Raffaello.
Anonymous Lombard (Workshop of Giovannino de’Grassi),? 
Study of a cheetah, 1410 (detail).?  © Trustees of the British Museum
Fra Angelico to Leonardo. Italian Renaissance drawings
British Museum, Great Russell Street, London, WC1B 3DG
Ingresso
Biglietto intero: 12 sterline
Biglietto ridotto studenti e 16-18 anni: 10 sterline
Gratuito sotto i 16 anni (accompagnati da un adulto pagante)
Orario
Ogni giorno 10.00?17.30 (ultimo ingresso 16.20)?
Notturni giovedì e venerdì fino alle 20.30 (ultimo ingresso alle 19.20)

Laisser un commentaire