La metà delle cose a Betonsalon

Cinque artisti contemporanei in mostra per esplorare insieme il percorso e il processo della creazione artistica
La moitié des choses è un progetto che riunisce cinque artisti i quali danno vita a tre esposizioni successive corredate da due pubblicazioni. L’idea di fondo è quella di concepire la mostra come uno spazio « cerniera », ovvero una sorta di filtro tra l’intimità del processo creativo e il confronto con il pubblico. In questi termini la possibilità di un tale incontro, approfondito e critico, sarà particolarmente interessante in quanto permetterà di riflettere sulla natura della pratica artistica e sul rapporto che gli artisti hanno con essa. In particolare il fatto di porre l’accento sull’oggetto artistico finito oppure sul carattere processuale del suo farsi rappresenta una chiave di lettura fondamentale nell’arte contemporanea. REG’ART DE PARIS, associazione impegnata nella diffusione e nella promozione dell’arte contemporanea con particolare attenzione al pubblico da essa più lontano, propone delle visite guidate di questa mostra con accompagnamento fatto da artisti o critici d’arte anche in lingua italiana. La mostra si svolge nello spazio gestito dall’associazione Betonsalon, cantiere sociale ed artistico di un quartiere in costruzione (ZAC Paris Rive Gauche, nord-est del 13° arrondissement).
www.regartdeparis.com
www.betonsalon.net
LA MOITIE DES CHOSES
Bétonsalon – Playtime

Per farsi un’idea di cosa sia Beton Salon
Bétonsalon
9 esplanade Pierre Vidal-Naquet
Rez-de-Chaussée de la Halle aux Farines
F- 75013 Paris

Trova su Google Maps

Metro
Bibliothèque François Mitterrand (linea 14)
Orari
Lunedì – sabato 12.00-19.00
Ingresso
gratuito
5 euro per la visita guidata da esperti (anche in italiano)
Contatti
info@regartdeparis.com
06 69 65 81 15

Laisser un commentaire