Splendido documentario sui Doors realizzato da Tom DiCillo e narrato da Johnny Depp
Jim Morrison è sepolto al cimitero Père Lachaise di Parigi dove morì nel 1971 all’età di ventisette anni. Sulla sua tomba, divenuta luogo di culto per chi conosce ed ama la sua poesia e la sua musica, è incisa la frase che in greco antico vuol dire « fedele alla sua anima » mentre in greco moderno può essere tradotta come « provocò i suoi demoni ». L’ambiguità di questa epigrafe è assolutamente emblematica e il documentario di DiCillo lo spiega molto bene. Divenuto simbolo della provocazione e della trasgressione Morrison, fu di fatto innanzitutto un poeta ed un artista che voleva rimanere fedele alle sue idee ed esprimerle in maniera libera. When You’re Strange racconta la storia dei Doors dalla loro nascita, ovvero quando Morrison e Ray Manzarek fondarono il gruppo nel 1965 scegliendo il suo nome sulla base della citazione di Williamo Blake (« if the doors of perception were cleansed everything would appear to man as it is, infinite » da The Marriage of Heaven and Hell) cui aveva attinto anche Aldous Huxley con il suo testo sulle esperienze psichedeliche Le porte della percezione. Subito dopo si aggiunsero John Densmore e Robby Krieger ed iniziò l’avventura del celebre gruppo i cui membri, nonostante le forti tensioni e i problemi personali, rimasero uniti e reciprocamente leali fino alla fine. Tanto che, come viene ricordato alla fine del film, tutt’ora le canzoni dei Doors non vengono vendute come contenuti pubblicitari. Il film non solo mostra il volto più autentico ed umano di Morrison e dei suoi compagni di strada, ma aiuta a capire i movimenti politici della fine degli anni ’60 e il contesto in cui nascevano. Del resto, così come viene raccontata, l’avventura dei Doors segue una parabola strettamente legata agli eventi politici di quegli anni. Insomma, a chi intenda visitare la tomba di Jim Morrison nel bellissimo cimitero Père Lachaise, consigliamo anche la visione di When You’re Strange.
whenyourestrangemovie.com
The Doors – People are Strange
When You’re Strange
Per trovare film, cinema e orari a Parigi, vedere Pariscope (settimanale a 40 centesimi in tutte le edicole il mercoledì) oppure www.fra.cityvox.fr alla voce cinema

Laisser un commentaire

0

Your Cart