Biennale degli antiquari

Sotto la superba volta in acciaio della « nave » del Grand Palais, un appuntamento imprescindibile per gli antiquari, i galleristi e i collezionisti d’arte di tutto il mondo
Giunta ormai alla sua 25esima edizione, la Biennale des antiquaires si mantiene fedele ai principi che da sempre la ispirano, ovvero l’eccellenza delle opere selezionate e la valorizzazione del mestiere dell’antiquario. In questo senso la novità dell’edizione 2010 è la creazione di un nuova sezione dedicata a venticinque giovani galleristi ed esperti d’arte fortemente specializzati in settori diversi tra loro che vanno dall’arte precolombiana ai tappeti antichi fino al design del XX secolo. Particolarmente presente quest’anno la fotografia, gli arazzi e e l’arte surrealista. Durante la biennale verrà inoltre attribuito il Prix SNA du Livre d?Art, ovvero il premio destinato alle migliori pubblicazioni di argomento artistico. La Biennale des antiquaires è una manifestazione che, grazie alla sua selezione rigorosa in termini di gusto e qualità, è diventata un punto di riferimento per il mercato d’arte internazionale . Ad ogni sua edizione questo salone riesce a coniugare classici e novità in maniera dare un’idea il più possibile esaustiva di quelle che sono le tendenze del mercato.
www.bdafrance.eu
Biennale des antiquaires
Grand Palais
Avenue Winston-Churchill – 8° arr. Paris
Trova dove su googlemaps
Metro
Franklin-D.-Roosevelt, Champs-Elysées-Clemenceau (linee 1, 9, 13)
Orari
tutti i giorni dalle 11.00 a 20.00
Notturni il 16 e il 21 fino alle 22.00
Biglietti
25,00 euro; gratuito per i minori di 12 anni
Catalogo: 45 euro – 2 ingressi + catalogo: 75 euro

Laisser un commentaire