Madama Butterfly

Una delle più belle opere di Puccini messa in scena dal grande Bob Wilson
Opera in tre atti di Giacomo Puccini (libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica), Madama Butterfly è stata rappresentata per prima volta alla Scala di Milano nel 1904 e racconta la storia di un giovano ufficiale americano che sposa, Cio-Cio-San, una geisha di quindici anni il cui nome significa per l’appunto « Signora Farfalla ». La loro relazione non è che un semplice diversivo esotico per l’ufficiale straniero, che se ne va dopo aver avuto un figlio dalla ragazza. Quest’ultima invece gli rimane fedele e rifiutando così di rifarsi una vita con altri pretendenti. Quando l’ufficiale torna con una sposa americana, la ragazza abbandona a loro il bambino e si uccide. Il personaggio di Madame Butterfly è uno dei ritratti di donna più riusciti ed intensi della storia dell’opera. Famose per le arie come « Viene la sera » e « Con onor muore », le musiche di quest’opera sono uno dei capolavori della lirica. La messa in scena di Bob Wilson conferisce alla storia una sensibilità ed un’espressività assolutamente moderna.
www.operadeparis.fr
Puccini: Madama Butterfly
Madama Butterfly – TRAGÉDIE JAPONAISE EN TROIS ACTES
Opera Bastille
120 rue de Lyon
12° arr Paris

Trova dove su googlemaps

Metro
Bastille (linee 5, 1)
Orari
Ore 19.30
Durata spettacolo 3 ore compreso l’intervallo
Biglietti
5?, 15?, 20?, 40?, 75?, 95?, 115?, 135?, 155?, 180?

Laisser un commentaire