In occasione delle feste natalizie un grande classico per l’infanzia in un adattamento teatrale di grande qualità
C’era una volta un gatto che portava un cappello e se ne andava a spasso con due ragazzini, fratello e sorella, insegnando loro a divertirsi e godersi la vita. E’ il gatto a condurre il gioco, scherzando, parlando, danzando e facendo spesso anche il guastafeste. The Cat in the Hat (1954) è uno dei libri per l’infanzia più famosi negli Stati Uniti. Fu scritto da Theodor Geisel, alias, Dr Seuss, nel 1954 e ha talmente colpito l’immaginazione di Katie Mitchell, regista teatrale tra i più importanti nel panorama inglese contemporaneo, che lei, abituata a confrontarsi con autori come Tchekhov e Virginia Woolf, ha voluto a tutti i costi mettere in scena questo testo. D’altro canto il parere generale è che lo spettacolo è molto riuscito e che è adatto ad un pubblico di tutte le età a partire dai 6 anni. Lo spettacolo è in inglese con sottotitoli in francese.
www.festival-automne.com
© Stephen Cummiskey
© Peter Cummiskey
The cat in the hat
Théâtre de la Ville
2 Place du Châtelet 75004 Paris

Trova dove su googlemaps

Metro
Théâtre de la Ville – Châtelet (linea 1, 4, 7, 14)
Orari
14.30 ; 18.30 secondo la data
Biglietti
16 ? adulti
22 ? fino ai 26 anni
8? bambini minori di 15 anni

Laisser un commentaire

0

Your Cart