Kay Mc Carthy, una grande voce irlandese

Un occasione assolutamente da non perdere per incontrare una vera piccola leggenda vivente!
Ascolta:
? The kerry bog
? Gentle little lady
E? irlandese, ma con l?Italia ha un legame fortissimo poichè in Italia vive, canta, suona, compone, insegna da oltre 30 anni.
E in Italia è amatissima fin da quando, alla fine degli anni ?70, era ospite molto frequente del mitico Folk Studio dell?indimenticabile Giancarlo Cesaroni, il club di Roma in Trastevere dove mossero i primi passi (debuttarono) nomi noti della canzone come De Gregori, Venditti, Locasciulli, Bassignano e anche Rino Gaetano, e dove si esibì perfino Bob Dylan.

Si chiama Kay Mc Carthy e sarà a Parigi prima di Natale per concerti nella sua versione più intima e affascinante, mettendo in pieno risalto la sua voce inconfondibile, in duo suonando arpa e chitarra, accompagnata dal percussionista Piero Ricciardi.

Per conoscere meglio la produzione musicale di Kay Mc Carthy consigliamo i CD
RIANTA (Clicca qui per una scheda del disco)
AM (Clicca qui per una scheda del disco)
entrambi editi da STORIE DI NOTE

Tutte le informazioni sull’artista:
http://www.kaymccarthy.it/biografia.html

Associazione « Musica Italiana »
www.musicaitaliana.fr
Domenica 18 dicembre
ore 18.00
59RIVOLI
59, Rue de Rivoli
75001 Paris
Métro Chatelet
(uscita Rue de Rivoli)
Tel . 09 50 87 72 42
www.59rivoli.org
Trova dove su Google Maps

Mardi 20 décembre ore 21.00
PETIT THÈÂTRE DU BONHEUR
6, Rue Drevet – Montmartre
75018 Paris
Métro Abbesses (ligne 12)
theatredubonheur@gmail.com
www.theatredubonheur.com
Trova dove su Google Maps

Jeudi 22 décembre ore 20.00
THÈÂTRE DE L’OGRESSE
4, Rue des Prairies
75020 Paris
Métro Porte de Bagnolet
o Gambetta (ligne 3)
Tel. 01 46 36 95 15
www.ogresse.org
Trova dove su Google Maps

Info
www.kaymccarthy.it
Associazione MUSICA ITALIANA
Rambaldo degli Azzoni

1 Pl. de la Republique
75003 PARIS (France)
Tèl. France
+33 1 77 17 65 50
mob.
+33 6 73 18 54 28
Tel. Italie cell.
+39 329 23 14 710
e-mail:
info@musicaitaliana.fr
rambaldo@storiedinote.com
web:
www.musicaitaliana.fr

Laisser un commentaire