Dopo il lungo grigiore invernale, questo è il momento giusto per uscire dalle proprie tane e scoprire le bellezze floreali dei giardini parigini
La primavera è la stagione che simbolizza il ritorno alla vita dopo il letargo invernale; questo è il periodo in cui la natura di Parigi sboccia in tutta la sua purezza nei vari parchi disseminati per la città: dei veri e propri musei all?aria aperta in cui osservare la fioritura dei primi bulbi primaverili.
Gli amanti della natura potranno trovare il loro piacere in tutti i parchi della capitale, in particolare il Parc de Bagatelle e il Parc Floral presentano le collezioni botaniche più ricche e importanti.

Il progetto del Parc de Bagatelle è stato affidato nel 1905 a Jean-Claude-Nicolas Forestier, amico di Monet, il quale si ispirerà agli impressionisti per la realizzazione: il rosario composto da 1200 varietà di fiori resta la sua opera maggiore. Oltre alle rose, i visitatori avranno il piacere di osservare clematidi, peonie, ninfee e altre specie botaniche, le quali costituiscono le collezioni permanenti. Infatti, altre decorazioni floreali occupano ogni anno una parte del parco solo temporaneamente, vista la particolarità della scelta dei bulbi.

Insieme al Parc de Bagatelle, il Parc Floral fa parte del giardino botanico di Parigi, con la dicitura di ?Giardino botanico di Francia e dei paesi Francofoni?. Il Parc Floral è il luogo ideale per gli amanti dell?arte floreale e delle passeggiate nel verde: si compone di una serie di giardini, ciascuno con la sua particolarità. Il ?giardino delle quattro stagioni?, ad esempio, presenta 1200 varietà floreali da scoprire durante tutto l?anno: iberidi, peonie, astri ecc.; nella ?Valle dei fiori? invece lo specchio d?acqua lascia intravedere una moltitudine di piante acquatiche. E ancora il ?giardino dei bonsai?, il ?giardino delle piante mediterranee?e ?il giardino delle piante medicinali?, in cui un micro clima permette la sopravvivenza di queste specie botaniche.
Non resta che lasciarsi avvolgere dai colori e dai profumi di queste meraviglie naturali per ricaricarsi di nuove energie.

www.paris.fr
Crédits photo : Mairie de Paris
Parchi a Parigi
Metro
Parc de Bagatelle: Porte d’auteuil, linea 10
Parc Floral: Château de Vincennes, linea 1
Orario
Parc de Bagatelle: 9.30-18.30
Parc Floral: 9.30-19.00
Ingresso parco
Parc de Bagatelle e Parc Floral: 5 euro adulti; 2,5 euro dai 7 ai 26 anni; gratis per bambini sotto i 7 anni

Laisser un commentaire

0

Your Cart