« erano dei bambini »

Deportazioni e salvataggi di bambini ebrei a Parigi tra il 1940 e il 1945
Con il rastrellamento del Velodromo d’Inverno furono deportati nei campi di concentramento più di 4000 bambini. Solo una piccola parte si è salvata dalla morte per gli stenti e le violenze subite. Molti sono stati sterminati ad Auschwitz o in altri campi di concentramento tedeschi. « Sopravissuti », « bambini nascosti », « rifugiati » sono solo alcune delle tante espressioni che indicano i bambini sopravissuti per caso o per fortuna alle deportazioni della Repubblica di Vichy. Questa mostra intende esplorare di queste storie, questi destini e le tracce da loro lasciate attraverso immagini, documenti, testimonianze. Il catalogo della mostra può essere acquistato online su amazon cliccando sulla scheda qui accanto.
www.paris.fr
crédits : © Hôtel de Ville de Paris
Biglietti
Gratuito
« C’étaient des enfants »
Hôtel de Ville
Salon d’accueil de la Mairie de Paris
29 rue de Rivoli 75004 Paris

Accessibile a persone a mobilità ridotta


Trovare con Google Maps

Metro
Hôtel de Ville (linea 1)
Orari
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00. Chiusura domenica
Per informazioni
01.42.76.51.53.

Laisser un commentaire