Le giornate del patrimonio 2012

Approfittate dell’apertura e dell’ingresso gratuito in palazzi e sedi istituzionali solitamente non accessibili
Il 15 e 16 settembre 2012 tornano le Journées européennes du patrimoine. Come ogni anno gli edifici pubblici di interesse storico e artistico aprono al pubblico, mentre le associazioni e le istituzioni pubbliche e private organizzano eventi volti ad « animare » il patrimonio. L’idea è quella di sensibilizzare il pubblico sul lavoro di conservazione del patrimonio culturale, oltre che sul suo valore e la sua estensione cronologica e geografica. In Francia le « Giornate del patrimonio » sono molto sentite, soprattutto per l’opportunità di visitare i luoghi istituzionali normalmente inaccessibili: moltissime sedi di ministeri, il Senato e lo stesso Eliseo sono aperti al pubblico e ad l’accesso è gratuito, quindi si tratta soprattutto di armarsi di un po di pazienza per fare la fila. Sul sito delle giornate del patrimonio, indicato qui accanto e molto ben fatto, è possibile cercare tutti gli eventi ed il programma in ciascuno dei siti visitabili.
www.journeesdupatrimoine.culture.fr
Les journées du patrimoine 2011

Laisser un commentaire