Cantata, filmata, esaltata, cento volte dichiarata morta ma sempre resuscitata, la « Bohème » fa parte dei miti moderni
Attraverso più di 200 opere, da Turner a Corot, da Courbet a Manet, da Van Gogh a Matisse, questa mostra mette in luce un periodo fondamentale della storia dell’arte. Il ruolo dell’artista cambia profondamente e si impone fino ai giorno nostri come metro per la comprensione della società.
Interessante e attuale l’analisi dell’apporto di culture nomadi e transnazionali alla costruzione dell’identità europea.
Charles Amable Lenoir, Rêverie, collection particulière © Mille / realis
Il divertente trailer della mostra Bohèmes
Il catalogo della mostra
Bohèmes al Gran Palais
Grand Palais
Avenue Winston Churchill
8° arr. Paris

Trova dove su googlemaps

Metro
Champs-Élysées – Clemenceau (Linee 1, 13)
Orario
Tutti i giorni salvo il matedì dalle 10 alle 20
Notturno il mercoledì fino alle 22
Biglietti
Intero : 12 euros
Ridotto : 8 euros
(13-25 anni, in cerca d’impiego, famiglie numerose
Altre informazioni

Laisser un commentaire

0

Your Cart