Piazza Fontana, il film di Marco Tullio Giordana a Parigi

Il film su uno degli eventi più tragici e discussi della storia contemporanea italiana, inserito nella politica della « strategia della tensione »
Il 12 novembre 1969, alle 16 e 37, una esplosione al numero 4 di Piazza Fontana, in pieno centro di Milano devasta la sede della Banca Nazionale dell?Agricoltura facendo 17 vittime e più di novanta feriti. Si disse come prima spoegazione che si fosse trattato dello scoppio di una caldaia, per poi proseguire informa confusa una pista presso gli ambienti anarchici dell’estrema sinistra. Durante un intrrogatorio l’anarchico Giuseppe Pinelli, dichiaratosi tralaltro un non violento, « cade » dalla finestra del commissariato e muore. Il commissario Calabresi, incaricato dell’inchiesta, che comunque pae non fosse presente al momento del dramma, ma che ha fiducia nelle testimonianze dei suoi colleghi della polizia, considera il « suicidio » di Pinelli come una confessione della sua colpevolezza. Ma con il tempo diviene sempre più evidente che occorreva cercare le responsabilitù altrove e che ci fossero forti implicazioni delle più alte gerarchie dello Stato italiano. Ad oggi nessuno è mai stato giudicato colpevole dell’attentato di Piazza Fontana che resta uno degli avvenimenti più oscuri della storia contemporanea italiana.
Bellissima Films
PIAZZA FONTANA – BANDE ANNONCE VOST
Piazza Fontana
Al cinema a partire dal 28 novembre 2012
BELLISSIMA FILMS
presenta

Piazza Fontana
un film di Marco Tullio Giordana
con
Valerio Mastrandrea
Michela Cescon
Pierfrancesco Favino
Laura Chiatti

Distribuzione
Bellissima films
8, rue Lincoln – 75008 Paris
Tél. : +33 1 58 36 19 00
Fax : +33 1 42 25 09 07

*il gioco concorso è offerto da
BELLISSIMA FILM
www.bellissima-films.com
Pagina facebook

Laisser un commentaire