ARTE – Lucian Freud

Lucian Freud, nipote di Sigmund Freud, nasce nel 1922 e muore nel 2011. Per il suo stile realstico, al limite del caricaturale è considerato uno dei pittori figurativi più importanti del nostro tempo. Ha un primo preiodo di ispirazione surrealista, poi un periodo realista detto « neoromantico ». I suoi ritratti sono dipinti con superfici leggere. La maturità lo vede rendere la pittura più spessa, con toni grigi, bruni e bianchi. Il modello è scrutato nei suoi più piccoli particolari, ripetuti più volti. Ne emerge una straordinaria rappresentazione psicologica. Lo spazio dell’atelier è desolato, vuoto o arredato con mobili sfondati. La luce è forte, elettrica e artificiale.
Lucian Freud from Francisco Pose on Vimeo.

Publié par Stefano Zago

Amministratore presso AltraParis

Laisser un commentaire

0

Your Cart