Il cartello ?lavori in corso? ha campeggiato sulle porte de L?Atelier Renault di Parigi per ben sei mesi, ma finalmente una delle vetrine più emblematiche degli Champs Elysées ha riaperto le sue porte al pubblico, con una veste assolutamente nuova e impeccabile.
Nuovo il look, nuova l?identità, nuovo il design al numero 53 di una delle avenue più belle e incantate del mondo, proponendo, inoltre, un nuovo concetto di ristorazione con L?Atelier Renault Café, oltre che a un nuovo sistema sonoro e visual. Per quanto l?architettura dello spazio non sia cambiata, l?atelier propone comunque un nuovo tipo di design, particolarmente contemporaneo e caratterizzato dai colori del marchio francese.

Si tratta sicuramente di un modo perfetto per festeggiare questa casa automobilistica che, solo nell?ultimo anno, ha registrato un boom di immatricolazioni, anche grazie ai suoi nuovi modelli, ma, soprattutto, alla sua automobile di punta, la nuova Renault Clio. Si tratta infatti della city car più amata in Europa, venduta e acquistata tramite molti canali, persino online vista la grande richiesta sul mercato delle utilitarie; questo è dovuto soprattutto all?ampio spazio all?interno dell?abitacolo e ai suoi consumi ridotti, che permettono di girare agilmente per la città nel rispetto dell?ambiente, senza però rinunciare alla comodità di un?automobile spaziosa.

Ovviamente, la nuova Renault Clio è presente nello spazio espositivo dell?atelier, insieme anche alle nuove arrivate della gamma Z.E., ovvero ZOE Preview, Twizy, Fluence Z.E. e Kangoo Z.E., tutti basati sul concetto di veicolo elettrico e sull?utilità di utilizzarlo nella vita di tutti i giorni. L?innovazione è sicuramente alla base della nuova filosofia Renault, che interpreta questa parola come mobilitazione per l?ambiente, qualità dei prodotti e dei servizi, ma anche un rinnovo del design, perché anche l?occhio vuole sempre la sua parte.

A tal proposito, l?illuminazione e gli innovativi schermi al LED sono stati ideati in collaborazione con la Castaldi Lighting, nata nel 2011 dalla fusione tra ?Ing. Castaldi Illuminazione? e ?Norlight?, entrambe storiche aziende nel settore dell?illuminazione e del design. Rinomata è la reputazione della Castaldi Lighting sia nel settore dell?illuminazione Outdoor che Indoor, specialmente per quanto riguarda i grandi palazzi e le aree pubbliche. Da qui uno stile esclusivo e sofisticato, perfetto per un luogo come l?Atelier Renault.

Ma oltre ad essere uno spazio espositivo, l?Atelier Renault è anche un luogo che promuove eventi che sposano la filosofia del marchio. Un esempio è la mostra ?Z.E. Electric Life?, con la quale il pubblico potrà scoprire più da vicino tutti i benefici di un?automobile elettronica. Anche gli spazi di ristorazione non sono da meno. Come già detto, Renault intende promuovere un nuovo concetto di ristorazione con tre nuove proposte e un menù completamente rinnovato.

Al primo piano dell?Atelier si trova il bar-ristorante e uno spazio lounge sul mezzanino, dove possono essere servite portate più o meno consistenti a seconda delle proprie esigenze. Ma non finisce qui. Per i più golosi, Renault ha avviato una collaborazione con il maestro pasticcere e cioccolataio Arnauld Lahrer, miglior artigiano di Francia, allievo di Fauchon e di Hermé, che alletterà anche i palati più esigenti con le sue dolci creazioni.

Come sostiene Carlos Tavares, direttore generale delegato alle operazioni, L?Atelier Renault, che accoglie ogni anno oltre due milioni di visitatori, che affluiscono per scoprire le innovazioni Renault o vivere insieme al marchio i suoi successi spotivi, ?è la vetrina ideale per valorizzare la nostra marca e condividere con il grande pubblico la passione che ci anima?.

Ma l?esperienza Renault non finisce nell?Atelier. Per prolungare l?esperienza di questo marchio d?eccellenza, infatti, la Boutique Renault Merchandising propone articoli personalizzati per adulti e bambini in collaborazione con il marchio Losanga.
Per maggiori informazioni su tutte le possibilità e gli eventi offerti dal nuovissimo Atelier Renault, si può visitare il sito internet http://www.atelier.renault.com/.

Immagini fornite dall’autore dell’articolo:
http://www.larevueautomobile.com/images/image-actu/L-Atelier-Renault-exposition-moteur-F1-5.jpg
http://www.bonjourparis.com/static/img/norman_ball/atelier_renault_cafe-c-renault.jpg
Contributi
SUSANNA GIORDANI
Writer freelance

Laisser un commentaire

0

Your Cart