Il Père-Lachaise

Quarantaquattro ettari di cimitero, un fantastico museo di sculture romantiche dove riposano personaggi illustri e passeggiano miriadi di gatti

Disegnato da A.-T. Brogniard, l’architetto del palazzo della Borsa di Parigi, questo cimitero voluto da Napoleone non avuto gran successo ai suoi inizi. Poichè nessuno voleva farcisi seppellire, si è dovuto « lanciarlo » come cimitero di uomini illustri portandovi le spoglie di Molière et di La Fontaine, così come il mausoleo di Abelardo ed Eloisa. L’operazione di lancio ha funzionato così bene che ora il Père Lachaise è un vero mausoleo di celebrità, ma anche un gioiello architettonico pieno di meravigliose sculture. Anticamente chiamato « Mont-Louis », questo cimitero ha la struttura di un parco all’inglese : passeggiarvi è molto gradevole e permette di evocare, non solo i numerosi personaggi illustri che vi sono seppelliti, da Aguillaume Apollinaire a Oscar Wilde, da Balzac a Jim Morrison, passando per Gioachino Rossini e Chopin, ma anche la storia di Francia, da Luigi XIV alla Comune, oltre a quella dell’urbanistica parigina.

crédits photos :
CC BY 2.5
File:Chopin Grave Grab Pere Lachaise.JPG
Création : created 2006-08-06
CC BY-SA 2.0afficher les conditions
File:Mur des fédérés 03.jpg
Création : 29 janvier 2009

Tomb of Oscar Wilde by Jacob Epstein
JHvW (talk) – I (JHvW (talk)) created this work entirely by myself.

Il Père-Lachaise
VISITE GUIDÉE
Questa visita è proposta da :

Laisser un commentaire