GIVERNY, Monet e i fiori

 
La presentazione della fondazione Claude Monet a Giverny
Giverny, a tre quarti d’ora di treno da Parigi (partenza da Gare Saint Lazare, si prende il treno per Dieppe e si scende a Vernon che dista 4 km da Giverny ed è collegato da un buon servizio navetta), è il ridente paesino dove visse i suoi ultimi anni il grande Claude Monet e che ha fatto di ciò la sua fortuna, nonché una delle sue primarie risorse economiche.

Tutto a Giverny allude ai quadri del più geniale dei pittori impressionisti,
In omaggio al suo illustre concittadino, Giverny si ricopre di fiori e costituisce così uno dei pochi esempi al mondo di « natura che imita l’arte ».
Infatti molti degli scorci ameni, delle aiuole fiorite e delle pergole verdeggianti sembrano fatti apposta per ricordare i quadri di Monet.

Soggiornare o anche solo visitare Giverny in primavera è dunque un’esperienza assolutamente gradevole e rilassante. D’altro canto, se Monet ha dato tanto al suo paese, la maggior parte dei suoi quadri si trovano a Parigi tra la Gare d’Orsay, Il museo Marmottan, e l’Orangerie, dove si possono ammirare le celebri Ninfèe.

A Giverny vale la pena visitare la bellissima casa del pittore, il giardino e lo stagno delle ninfee con il famoso ponte « giapponese ».
I Monet esposti non sono in gran numero ma si possono comunque ammirare le stampe di Hiroshige e di Utamaro di cui il buon intenditore oltre che artista amava circondarsi.

Giverny si visita tranquillamente in una solagiornata, ma per chi volesse veramente rilassarsi consigliamo un Bed & Breakfast (le cosiddette « chambres d’hôtes« ) nei dintorni.

Un nostro consiglio? Il Moulin des Chennevières . Il mulino si trova a due passi dal centro ed offre un ottimo punto di partenza per escursioni in bici nella campagna francese , che i proprietari prestano senza problemi.

Stefano Zago
 
PRENOTA QUI
LA TUA VISITA

racheleguide@altraparis.com
Tel IT +39 340 3011111 – FR +33 (0)1 45112401 – +33 (0)6 65652316
 
Visitare Giverny
 
Giverny
Da Gare Saint Lazare – treno per Dieppe stazione di VernonTrova dove su googlemaps
UNA VISITA PROPOSTA DA

Laisser un commentaire