Una mostra su Gainsbourg

La Cité de la Musique dedica a Serge Gainsbourg una mostra che, olte ad esplorare la sua opera multiforme, rivela gli incroci ed le influenze tra l’artista e la sua epoca. Cantautore e compositore, ma anche pittore, poeta, regista e attore, Gainsbourg ha voluto esplorare l’immagine sotto tutti i suoi aspetti dando vita ad un universo estetico che abolisce lo scarto tra arti maggiori e arti minori. Non a caso sul suo Steinway campeggiavano i ritratti di Chopin e di Sid Vicious. Di fatto, la sua era una vera e propria estetica della trasgressione che, al di là della mera provocazione, si rivelava sempre fertile ed autentica.

Fino al 1° marzo 2009

Cité de la musique
221, avenue Jean-Jaurès 75019 Paris Metro: Porte de Pantin (linea 5) Orari: tutti i giorni 12.00-18.00; domenica 10.00-18.00; chiusura lunedì Biglietti: 8 euro intero; 4 euro ridotto www.cite-musique.fr


Immagini-Credits
Foto dal sito:
www.cite-musique.fr 1- © Jean Baptiste Mondino – 2- F2 Nikon © Pierre Terrasson

Lascia un commento