Erró, “vulcanico” artista islandese

Poco conosciuto ma originalissimo e molto prolifico questo artista specializzato nel collage ha realizzato opere di ispirazione diversa ma sempre di altissimo livello e di notevole potenza visiva
Erró, il cui vero nome è Guðmundur Guðmundsson, è nato a Ólafsvík in Islanda nel 1932. Ha iniziato a realizzare collages intorno al 1958 e recentemente ne ha donato sessantasei al Centre Pompidou il quale, coglie l’occasione per dedicargli una personale. Le opere di Erró si ispirano a fonti diverse – la politica, la storia, l’attualità e la società di massa – ma hanno in generale un atteggiamento piuttosto critico che viene espresso attraverso l’accentuazione degli aspetti grotteschi, l’umorismo e la derisione. Celebre la serie ispirata dalla conquista dello spazio dove degli astronauti vengono affiancati alle odalische di Ingres.
www.centrepompidou.fr
Rock and Role, 1996 / Paris, Centre Pompidou / Musée national d’art moderne, Cabinet d’art graphique / Don de l’artiste, 2009
© Adagp
Un po’ di Erro
Erró – 50 ans de collages
Centre Pompidou
Place Georges Pompidou – 1° arr. Paris
Metro
Rambuteau, Hôtel de Ville, Châtelet (linee 1, 4, 7, 11, 14)
Orario
tutti i giorni 11.00 – 21.00; chiusura: martedì
Biglietti
intero 10 euro/12 euro, ridotto 8 euro/10 euro secondo il periodo

Lascia un commento