La mostra di Helmut Newton continua fino a fine luglio

Helmut Newton, tra lusso e trash:
Dopo la morte di Helmut Newton (1920 ? 2004) non era stata ancora presentata una retrospettiva in Francia, dove il fotografo realizzò la maggio parte delle sue opere, innanzitutto lavorando per l’edizione francese di Vogue.

Sulfurea, a volte scioccante, l’opera di Newton vule restituire bellezza, erotismo, humour e a volte la violenza che la sua sensibilità gli permetteva di rivelare partecipando al mondo sociale che frequentava: la moda, il lusso, il denaro e il potere.

Un percorso unico e originale, alla scoperta delle stravaganze del fotografo berlinese considerato come l?inventore del ?porno chic?. In particolare la mostra si focalizza sull?immagine inedita della donna concepita dall?artista: una donna forte, indipendente e senza concessioni, dal corpo dominatore.
Mostra al Grand Palais, prolungata fino al 30 luglio
Programma consultabile sul sito:
www.grandpalais.fr/grandformat/helmut-newton/

La mostra riunisce più di duecento immagini, per la quasi totalità delle stampe originali o “vintage” realizzate sotto la supervisione di Helmut Newton. Sono esposte polaroids, stampe di diversi formati, grandi formati e opere monumentali. A corredo della mostra, un estratto del film “Helmut by June” realizzato da June Newton, moglie di Helmut Newton per sessant’anni e lei stessa fotografo.

British Vogue (1967) © Helmut Newton Estate
Il video ufficiale della mostra su Helmut Newton
Arte, alibi estetico o furberia? A voi (e noi) decidere.
Helmut Newton au Grand Palais
Parigi
Grand Palais
Avenue Winston-Churchill – 8° arr. Paris
Trova dove su googlemaps
Orari
Dal 24 marzo al 17 giugno 2012
In ragione del suo successo la mostra è prolungata fino al 30 luglio
Tariffe
Ingresso:11 euros
Ridotto: 8 euro

Lascia un commento