Milano da Parigi non e’ poi cosi’ lontano

Parigi è una delle città più affascinanti nel mondo e anche una di quelle che tutti sognano di visitare almeno una volta nella vita, magari insieme alla persona amata, visto che la capitale francese è anche universalmente nota per essere la patria del romanticismo. Per chi ha la fortuna di vivere in Italia oltretutto è anche abbastanza vicina, non ancora abbastanza per gli attuali treni ad alta velocità, ma decisamente a portata di mano per chi decide di usare l’aereo.
Molti al giorno d’oggi sono ancora convinti che un volo aereo sia un modo estremamente costoso di viaggiare, ma questo è un preconcetto legato al passato che in realtà oggi non ha più ragione di esistere. L’offerta in termini di compagnie aeree si è molto ampliata e la concorrenza svolge il suo effetto benefico sul mercato facendo abbassare i prezzi.

Basta poi un minimo di accortezza per riuscire a scovare offerte molto vantaggiose che ci consentiranno di viaggiare a prezzi veramente economici e convenienti. Navigando un po’ in rete abbiamo scovato una infografica su come trovare voli economici per Parigi. Vi sono i dati relativi a quasi 15 milioni di opzioni per la tratta Milano ? Parigi ricavandone una serie di informazioni preziosissime per chi decide di prenotare un volo.

Dalla statistica emerge che ci sono quattro elementi fondamentali da prendere in considerazione quando ci accingiamo ad organizzare il nostro viaggio: il primo elemento è ovviamente il periodo di prenotazione. Dall’analisi dei dati emerge che, come era lecito attendersi, i periodi più costosi per viaggiare sono quelli che cadono in corrispondenza dei periodi di vacanza. La settimana meno costosa dell’anno per andare a Parigi è la seconda dell’anno, subito dopo la fine delle vacanze di Natale.

Il secondo elemento è l’anticipo con cui si effettua la prenotazione del volo: farlo con 59 giorni di anticipo vi consentirà di avere il risparmio maggiore. Mentre se decidete di prendere un biglietto all’ultimo giorno vi ritroverete a dover scegliere tra tariffe molto più costose.

Il terzo elemento è la compagnia aerea: naturalmente tutti sanno che oggi le compagnie low cost offrono tariffe basse rispetto alle compagnie aeree tradizionali e per voli a corto raggio dove si può rinunciare facilmente ad un po’ di confort possono consentire risparmi decisamente significativi. In base alla statistica la compagnia più economica per effettuare la tratta Milano ? Parigi è risultata essere la celebre Ryanair.

Quarto ed ultimo elemento da considerare nella scelta di un volo è il giorno della settimana: comprare un volo che parte di lunedì o ancora meglio di martedì consente un risparmio molto grande rispetto a scegliere la canonica partenza fatta di venerdì per sfruttare il weekend.

Alla luce di tutte queste indicazioni potete provare a verificare voi stessi, sul sito che preferite, e vedrete che impostare i parametri che vi abbiamo indicato vi farà risparmiare tantissimo, in alcuni casi addirittura oltre il 60% del prezzo di un biglietto fatto scegliendo tutti i parametri peggiori.
Ora non avete più scuse per non visitare la bellissima Parigi!

momondo
Una infografica su come trovare voli economici per Parigi

Lascia un commento