Cy Twombly

Una retrospettiva completa sull’opera dell’artista scomparso nel 2011
Cy Twombly è senza dubbio tra gli artisti più importanti della seconda metà del XX secolo. Questa mostra rintraccia il suo percorso artistico attraverso 140 opere (pitture, sculture, disegni, fotografie), seguendo l’ordine cronologico e rispettando l’articolazione del lavoro dell’artista attorno ai tre grandi cicli : “Nine Discourses on Commodus” (1963), “Fifty Days at Iliam” (1978) et “Coronation of Sesostris” (2000).

Pittore colto, dalle vaste letture, Twombly è un artista dalla personalità complessa, capace di coniugare i riferimenti più sofisticati con realtà ben più prosaiche e vernacolari. In una serie di disegni risalenti al 1981-2, copia, con chiaro intento dissacrante, l’espressione «Private Ejaculations», sapendo che nel XVII secolo tale termine designava delle serie di brevi preghiere pronunciate con fervore ad intervalli fissi.

Cy Twombly : Blooming, 2001-2008 Courtesy Archives Fondazione Nicola Del Roscio. Photo : Studio Silvano, Gaeta © Cy Twombly Foundation
En savoir plus sur http://www.evous.fr/Exposition-Cy-Twombly-1190381.html#8ldRRA6BDAtXxzlH.99
© Centre Pompidou 2016 / Cy Twombly Foundation
Crédit photographique : © D.R., Cy Twombly
Cy Twombly
Centre Pompidou

jusqu’au 24 avril 2017

Cy Twombly au Centre Pompidou

Lascia un commento